“Renzi? Sembra un leader della destra europea”. Lo ha detto il presidente della Regione Puglia e candidato alla segreteria Pd Michele Emiliano, in collegamento con la trasmissione di La7, L’aria che tira. “Schultz  – ha aggiunto – è un’altra cosa, un altro mondo. In Germania da 40 anni esiste un reddito minimo di cittadinanza, un mezzo che ci chiede perfino l’Unione europea. Renzi si è impadronito del Pd secondo logiche che non sono della nostra storia. Ruba il mestiere a Forza Italia mentre gli elettori della sinistra si spostano verso i Cinque Stelle, o verso il non-voto”.