Il marito non accetta la decisione della moglie di cambiare cognome, per accaparrarsi la bizzarra promozione di un supermercato, e si vendica in un modo più che originale. La vicenda si è svolta in Russia a San Pietroburgo. Con l’aiuto di un complice e di un camion betoniera, l’uomo, di cui non si conosce l’identità, ha riempito l’auto della consorte con un carico di cemento. La scena è stata ripresa da alcuni passanti e poi postata su Youtube dove in poco tempo è diventata virale. La catena di supermercati ‘Verny‘ (“fedeltà” in russo) aveva messo in palio 50mila rubli – poco più di 800 euro –  per tutti i clienti disposti a cambiare il loro cognome con quello del supermercato.