Dopo la decisione del giudice del Tribunale civile di Genova, che ha accolto il ricorso di Marika Cassimatis contro la sua esclusione dalla corsa alle comunali e contro il successivo ‘ripescaggio’ della lista di Luca Pirondini, vincitore delle comunarie-bis i deputati grillini commentano al Fattoquotidiano.it: “Che succede? Niente, si va avanti. I giudici non valutano le questioni politiche, noi ne prendiamo atto e andiamo avanti”. Così Riccardo Fraccaro alle telecamere del Fattoquotidiano.it. E, continua: “Due like su due post? Non offenda. Il movimento 5 stelle ha degli strumenti di partecipazione diretta che non hanno eguali. Abbiamo agito nel bene del movimento cinque stelle”. Anche Angelo Tofalo è sulla stessa linea d’onda: “Non dite cretinate, occupatevi delle cose serie”. E, Simone Valente: “Prendiamo atto dell’ordinanza del giudice. Lo staff valuterà questa decisione con i legali”.