“Le bombe non sono mai la risposta giusta alle crisi internazionali e la storia lo dimostra”. Lo ha detto il deputato M5s della Commissione esteri Manlio Di Stefano. “L’ Italia non deve partecipare a questa guerra, che è fortemente sbagliata. Lo scenario che potrebbe diventare un nuovo Iraq. Di fronte a rischio di questo tipo bisogna approvare soluzione diplomatica e mettere davanti la pace”.