In Thailandia un turista ha provato ad avvicinarsi a un elefante per lavargli la proboscide, ma lui non ha gradito per niente e lo ha scaraventato in aria. L’incidente, che non ha avuto conseguenze gravi per la donna, è avvenuto lungo le riva di un fiume in Thailandia. In tutto il paese esistono numerosi parchi e santuari che offrono ai turisti la possibilità di fare delle attività con questi grandi animali, ma non mancano casi di maltrattamenti e torture.