Ad Aquilonia, in provincia di Avellino, una pala eolica ha cominciato a girare sempre più veloce, per poi disintegrarsi in mille pezzi. La scena è stata ripresa dagli automobilisti, che viaggiavano sulla statale. I pezzi della pala sono caduti sull’asfalto, senza provocare incidenti o feriti.