“Sono bandita dal guardare mia nonna“, “il caffè di Portland è yemenita” sono alcune delle scritte che compaiono sui cartelloni dei manifestanti che protestano contro il “bando islamico” di Donald Trump, che vieta l’ingresso negli Usa di rifugiati e cittadini di 7 paesi a maggioranza islamica. Le foto dei cartelloni ironici stanno facendo il giro del web.