Un commando ha aperto il fuoco sui fedeli riuniti in preghiera della sera nel Centro culturale islamico di Quebec City: sei persone sono rimaste uccise e altre otto ferite. La polizia ha reso noto che due persone sono state arrestate e che nulla porta a ritenere che ve ne siano altre in fuga. Le forze dell’ordine non hanno ancora fornito alcuna motivazione dell’attacco, ma il premier Justin Trudeau ha parlato di “attacco terroristico”. Nel video il momento dei soccorsi