Denis Verdini, uscendo dalle consultazioni al Quirinale espone la linea del suo movimento politico alla stampa: “Disponibili ed entrare nel nuovo governo. Attendiamo proposte”. Per quanto riguarda la durata di un possibile governo di scopo, il leader di ALA, lascia trasparire la sua preferenza per un governo che traghetti il Paese al termine naturale della legislatura, più che ad elezioni anticipate: “Un governo con le scadenze mi sembra abbastanza complicato. Quando un governo si vara, si vara”