Un vice-sceriffo del contea di Pinellas (Florida) è stato licenziato con l’accusa di uso eccessivo della forza nei confronti di una donna fermata durante un controllo in una stazione di servizio di St. Petersburg. L’incidente è avvenuto il 25 marzo scorso intorno alle 21:40. L’ex-agente Wayne Wagner, inoltre, ha mentito affermando che la donna alla guida del pick-up bianco lo avrebbe spintonato, costringendolo quindi a procedere con il suo arresto. Ma la prova video smentisce le dichiarazioni di Wayne