Aveva nascosto droga e denaro tra alcuni altari e oggetti legati a una particolare santeria cubana di cui si è dichiarata “sciamana”. I carabinieri della compagnia Roma Centro hanno arrestato una cittadina cubana di 27 anni, trovata in possesso di oltre 2 kg di cocaina pura, che secondo gli investigatori nel mercato illecito avrebbe fruttato circa 800mila euro, e 5mila euro in contanti ritenuto provento dell’attività illecita.