Il sindaco della capitale Virginia Raggi lancia il suo spot per il No al referendum: “Fare il sindaco non è un gioco, sono sindaco anche della città metropolitana di Roma. Se passa la riforma costituzionale io dovrei essere anche senatore. Tre lavori in 24 ore. Per queste ragioni io dico No al sindaco part-time e ai giochi di palazzo”’