“Sulla grande sfida di Roma 2024 eravamo davanti a tutti, e questo non fa che amplificare la responsabilità di chi si è preso il diritto di revocare un sogno ai bambini ed ai ragazzi”. Così Matteo Renzi durante la presentazione a Palazzo Chigi del piano Sport e Periferie. Il messaggio ovviamente è rivolto alla sindaca M5s della Capitale Virginia Raggi che ha ritirato la candidatura della città: “Provo tristezza per chi ha detto No”. Il premier si dice disponibile a incontrare la prima cittadina, ma alla domanda se, nonostante il rifiuto di ospitare i Giochi, i fondi potranno essere assegnati fondi a Roma, diventa sferzante: “Mi sembra una tesi suggestiva, la girerò a Bach (il numero uno del Cio, ndr). È un tema che potrebbe essere curioso. Farò ‘inoltrà alla mail” che mi invierà la sindaca”  di Manolo Lanaro