L’americana 14esima giocatrice del ranking supera senza problemi la giocatrice di casa.