Il video del salvataggio di un uomo cinese rimasto intrappolato in quella che viene definita piana tidale, a Nantong nell’est della provincia di Jiangsu. Le piane tidale si sviluppano nelle zone costiere con elevata escursione di marea. Il flusso e il reflusso della marea provocano la sommersione e l’esposizione di ampie estensioni di terreno. L’uomo deve essersi addentrato troppo nella piana ed è rimasto sepolto nella sabbia fino al petto . Per liberarlo da questa specie di sabbie mobili, la polizia è ricorsa ad un escavatore