Nella giornata di ieri, 19 ora italiana, a San Francisco si è tenuto il keynote di Apple dedicato principalmente al mondo mobile in cui sono state svelate le nuove generazioni di iPhone ed Apple Watch in arrivo sul mercato la prossima settimana. Prima di arrivare ai “pezzi forti” dell’evento, Tim Cook presenta le novità in arrivo nelle prossime settimane e mesi sui vari prodotti della casa di Cupertino e qualche numero.
AppleMusic
Apple Music, il servizio dedicato al mondo della musica, conta 17 milioni di abbonati e tra le varie esclusive vedrà arrivare Carpool Karaoke, un format basato sul celebre segmento del Late Late Show di James Corden (protagonista insieme a Cook dello sketch d’apertura dell’evento), per quanto riguarda l’app per dispositivi mobili invece con l’arrivo di iOS10 otterrà una nuova interfaccia più semplice da utilizzare e che mostrerà dei suggerimenti basati sui gusti dell’utente.

Passando all’App Store, arriva una piccola sorpresa: dopo aver decantato i numeri dello store (140 milioni di app scaricate, 106% di crescita annuale, 2x di revenue rispetto ai concorrenti) ed aver indicato i propri prodotti come la piattaforma di gaming più popolare (alcuni di noi potrebbero dissentire su cosa venga considerato gaming), Tim Cook annuncia l’arrivo su iPhone e iPad di Super Mario chiamando sul palco Shigeru Miyamoto, il padre dell’idraulico italo-americano icona della Nintendo.

SuperMarioRun
Super Mario Run è un platform/runner sviluppato da Nintendo che sarà disponibile per iOS entro fine anno in cui le meccaniche tipiche di Super Mario sono state adattate per l’utilizzo con una sola mano su dispositivi touchscreen: il personaggio si muoverà autonomamente per quanto riguarda lo scorrimento orizzontale della mappa mentre al giocatore sarà lasciato il compito di evitare ostacoli, nemici e trappole gestendo tramite tap i salti (in base alla duranta del tap il salto sarà più o meno alto). Il gioco integra tre modalità, la prima vi domanda di completare le varie mappe del gioco, la seconda vi permetterà di sfidare i tempi e punteggi di altri giocatori sui vari percorsi (vedrete un ghost dell’avversario), la terza in base alle informazioni indicate sembra più una modalità di contorno in cui potrete costruire il vostro MushroomKingdom utilizzando i premi delle precedenti tre. Il gioco sarà a pagamento, ma non dovrebbe richiedere successivi acquisti in-app. Contattata da alcuni blog, Nintendo ha dichiarato che prevede di rilasciarlo in futuro anche per Android.

iWork
Anche su iWork, la suite di office automation di Apple, arriva la Real-Time Collaboration che permette di lavorare in team contemporaneamente sullo stesso documento, sia che esso sia un documento di testo, un foglio di calcolo o una presentazione, anche da piattaforme diverse (Mac, iOS, Web), funzionalità già presente da tempo nelle suite dei principali concorrenti.

L’evento è proseguito con la presentazione dell’Apple Watch series 2, di iPhone7 ed iPhone7 plus che vedremo in dettaglio nelle prossime pagine, per poi concludersi con il primo live dell’ultimo brano di Sia.