Karim Benzema di certo non ha avuto il tempo di capire cosa stava succedendo alle sue spalle. Mentre il Real Madrid è nel pieno del suo tour di preparazione, il team ha fatto tappa a Montreal, dove il giocatore francese è stato avvicinato da una folla di supporters, uno di loro è sfuggito al controllo delle guardie del corpo e, cellulare alla mano gli si è avvicinato per fare un selfie. Non ha fatto in tempo a scattare che si è trovato atterrato dalla security