Le forze di sicurezza brasiliane si preparano per affrontare il rischio attentati durante i Giochi Olimpici che si terranno a Rio de Janeiro dal 5 al 21 agosto 2016. Ma l’apparato dello Stato dove si disputeranno le Olimpiadi 2016, che dovrebbe garantire la sicurezza pubblica locale, ha già ampie falle nella sua organizzazione. Dopo l’attentato di Nizza – ha detto Christiano Barbosa Sampaio, coordinatore della sicurezza di Rio 2016 – stiamo riponendo un’attenzione maggiore. Dovremo essere sempre all’erta e fare in modo che non ci siano incidenti”.