Fuori dai coglioni, stupida nera del cazzo“. Con questa parole la reporter Emmy Victor della KCCI è stata aggredita da una passante durante un collegamento a Boone, nell’Iowa (Usa). La Victor si trovava sul luogo dove era avvenuta una sparatoria durante la quale la polizia ha ucciso un 28enne che stava minacciando alcune persone con la pistola. Nonostante la giornalista abbia cercato di calmarla, la donna ha continuato il suo piccolo show insultando la troupe e lanciando a terra il treppiede della telecamera. Più tardi la polizia ha identificato la donna come la madre dell’uomo ucciso dalla polizia