“Se il quesito sarà unico sarà per me difficile votare Sì, sono a favore del superamento del bicameralismo, ma quando vedo un accentramento dei poteri che superare le autonomie delle città metropolitane, delle Regioni, non posso che votare No”. Così Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia a margine della presentazione del libro ‘I poteri dei segreti‘ di Marco Lillo, nella libreria Il Libraccio di via Nazionale a Roma. Censura e disinformazione sono state secondo Emiliano un vulnus per il referendum sulle trivelle di cui è stato promotore. “E’ stato un antipasto di ciò che accadrà per il referendum costituzionale? Chi è al potere deve accettare le critiche e il controllo da parte della stampa”. E avverte: “Non vorrei che in nome dell’efficientismo si sacrifichi la democrazia”