Non si può ancora escludere alcuna ipotesi, nemmeno quella del terrorismo, dietro la scomparsa di un Airbus del 2003 della compagnia EgyptAir, con a bordo 66 passeggeri, partito da Parigi e diretto al Cairo, di cui si sono perse le tracce sui radar “10 miglia dopo essere entrato nello spazio aereo egiziano” e che risulterebbe precipitato in mare. Nelle suggestive immagini la rotta dell’aereo vista dalla Stazione Spaziale