Queste terribili immagini, fino ad oggi inedite, mostrano l’affondamento di un catamarano con 98 turisti a bordo più 10 membri dell’equipaggio, al largo delle coste del Costa Rica., avvenuto il 9 gennaio 2015. Il filmato, fino a pochi gironi fa in mano agli inquirenti, è stato girato dall’allora 21enne Alexis Esneault con una telecamera GoPro mentre era seduto sul ponte superiore cattura il momento in cui il catamarano si rovescia. Tutto è successo in maniera molto rapida con i passeggeri che vengono inghiottiti dalle onde tra le urla disperate. Tre persone anziane sono morte nell’incidente, il britannico Ivor Stanley Hopkins, 80 anni, la statunitense Edna Oliver di 68, e la canadese Sharon Johnson di 70. Ad ora, le cause del disastro sono state attribuite alle condizioni del mare