Un filmato, diventato virale sui social cinesi, mostra un bambino mentre difende la nonna da un gruppo di chengguan, una sorta di ispettori ambientali responsabili del decoro urbano della città, che vorrebbero sgomberare la bancarella abusiva della signora. Il bambino, che avrà si e no 5 anni, minaccia i chengguan con un tubo di ferro al grido di “non toccare mia nonna, andate via“. Ed è boom di visualizzazioni su Weibo, la piattaforma di microblogging cinese