Il goal di Michael Arroyo (1 a 0) nella partita tra Club America e Santos Laguna nella semifinale di Concacaf Champions League 2016 (la maggiore competizione calcistica per squadre di club del Nordamerica). Un tiro su punizione nei tempi supplementari e un papera gigantesca del portiere del Santos Laguna, Agustin Marchesin, che con questo errore condanna la sua squadra all’eliminazione e fa volare in finale il Club America