A luglio 2015 comprò un’autovettura presso l‘Automobile 4S Store di Pechino, un acquisto di cui l’uomo protagonista del video era rimasto scontento. Così, dopo aver ricevuto un piccolo rimborso dal venditore, il proprietario della macchina, non ancora del tutto soddisfatto, ha pensato di sfogare la propria frustrazione contro la concessionaria da cui si sentiva truffato. L’11 marzo 2016, verso l’ora di pranzo, l’uomo si è diretto con la sua macchina verso l’autosalone. Una volta giunto sul posto, ha premuto il piede sull’acceleratore ed ha sfondato la vetrina del negozio, scatenando il panico e danneggiando alcune delle autovetture in esposizione. Fortunatamente nessuno dei presenti è rimasto ferito e il folle è stato arrestato dalla polizia (video tratto da People’s Daily, China)