A Pagani c’è un’espressione bellissima: ‘babbarie’. I presunti brogli sono solo babbarie, sciocchezze un po’ più rafforzate“. Così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, commenta ai giornalisti, a margine di un incontro a palazzo Armieri, il filmato di Fanpage che mostra un consigliere comunale di Napoli intento a dare un euro a un elettore. L’ex sindaco di Salerno, che ieri sera proprio sull’espressione ‘babbarie’, a Dimartedì (La7), è stato parodiato da Maurizio Crozza,  sdrammatizza palesemente: “Al di là di qualche sbavatura che può sempre esserci, non mi pare che ci siano fatti clamorosi. E’ stato un evento democratico che si è svolto in un clima di ordine e tranquillità”. Ma, incalzato dai giornalisti sull’obolo elargito dal consigliere a un elettore, replica, scherzando: “Era un consigliere particolarmente ispirato da papa Francesco e dal Giubileo della misericordia. E che ve devo di’? Gli ha dato un euro. Era meglio se gli dava una zeppola“. “Però dal Pd molti hanno condannato”, osserva una cronista. “E condanno pure io” – chiosa De Luca, ridendo – “Così siamo uno di più”. Video tratto da Pupia.tv