Da 75 anni la terribile Streif di Kitzbühel, in Austria, rappresenta il momento della verità per tutti gli sciatori: è la gara di Coppa più temibile e pericolosa. La pista più famosa del pianeta ha, infatti, provocato infortuni e regalato discese mozzafiato. Questo è il weekend in cui si disputa la discesa libera maschile e femminile e per questo gli organizzatori hanno voluto pubblicare un video con la discesa a 360 gradi: una speciale telecamera è stata montata sul casco di uno sciatore che farà vivere l’esperienza di scendere lungo quei pendii a ben più di 100 chilometri all’ora
(video tratto da Youtube)