Uno spaccato dell’America secondo Donald Trump è andato in scena al comizio del candidato alle primarie repubblicane in South Carolina. Una donna con indosso il tradizionale velo islamico si è presentata all’evento. In piedi e in silenzio. Unico slogan quel “vengo in pace” scritto sulla sua maglietta verde e una stella a otto punte che ricorda in maniera esplicita quella a sei che gli ebrei erano costretti a indossare durante l’Olocausto. Fra i fischi dei presenti e gli strali lanciati da Trump sul palco l’attivista è stata costretta a sloggiare dagli uomini della sicurezza. Video da YouTube