Un medico italiano, Rita Fossaceca di 51 anni, è stata uccisa in Kenya, mentre altri tre connazionali sono rimasti feriti. Si trovavano a Mijomboni, un piccolo villaggio nell’entroterra alle spalle di Malindi, per conto della For Life Onlus, associazione umanitaria internazionale. Così, durante un’iniziativa del 2007 della onlus For Life, la volontaria uccisa in Kenya raccontava  il progetto per costruire una struttura educativa e un ospedale
(video di YouTube – MarcelloStoppa)