Non poteva mancare il momento canterino alla festa del 79mo compleanno di Silvio Berlusconi a villa Gernetto a Lesmo (Monza): nella non insolita veste di navigato chansonnier, l’ex Cavaliere ha allietato con piglio trillante e gioioso i suoi invitati con l’esecuzione di un suo vecchio cavallo di battaglia, la canzone francese del ‘47 “Un monsieur attendait” di George Ulmer, già intonata disinvoltamente due anni fa, in occasione della cena a sostegno di Gianni Alemanno a sindaco di Roma  di Monica Raucci