Luigi Zanda, capogruppo Pd in Senato, spiega la decisione della conferenza dei capigruppo di portare il ddl Boschi in Aula saltando il passaggio in commissione: “L’Italia è l’unica in Europa ad avere il bicameralismo perfetto. Ora bisogna farla finita con questo andirivieni di cehntinaia di migliaia di emendamenti”. Gli risponde a distanza Loredana De Petris di Sel: “Si continuano a mostrare i muscoli perché la maggioranza sapeva di non avere i numeri in commissione”  di Manolo Lanaro