Battibecco serrato tra l’ex ministro Nunzia De Girolamo e il deputato Pd, Andrea Romano, durante Omnibus, su La7. La parlamentare, che ha appena abbandonato il Ncd, critica duramente le politiche dell’Ue e il ruolo del governo italiano in Europa in tema di immigrazione. E Romano contesta: “Mi fa tristezza sentire queste parole da chi è stata un’esponente importante di questa maggioranza di governo”. “Anche io quando ti vedo di solito provo tristezza”, ribatte la De Girolamo. “Assumi posizioni pretestuose” – continua il deputato dem – “dici che questi problemi stanno avvenendo sulla pelle degli italiani. Sono argomenti che sentiamo ogni giorno da Salvini”. L’ex esponente del Ncd smentisce di aver usato quelle parole e l’atmosfera si fa incandescente. “Capisco che tu ti sia innervosita”, replica Romano. “Capisco che dovete dimostrare a Renzi che funzionate in tv”, controbatte la De Girolamo. Il parlamentare del Pd ribadisce che le parole della collega sono molto simili a quelle di Salvini e la De Girolamo sbotta: “Non sono una salviniana dell’ultima ora, come voi renziani dell’ultima ora. Non sono un’opportunista dell’ultima ora come altri che improvvisamente sono diventati renziani