NAPOLITANO TORNA AL QUIRINALE (POI PERÒ ESCE)
Giorgio Napolitano torna al Colle. Solo per un pomeriggio, ma non in un pomeriggio qualunque: in Senato la trattativa sulle riforme costituzionali è nel momento più delicato e difficile. Manca una settimana alla ripresa dei lavori e la quadra ancora non c’è, nonostante le dichiarazioni ottimiste e spavalde di Matteo Renzi. Di Wanda Marra

CICCIOBOMBA. L’editoriale di Marco Travaglio
“Ormai l’assuefazione alle balle è talmente diffusa e l’inutilità del Parlamento talmente conclamata che non solo nessuno, nemmeno in quel che resta dell’opposizione, chiede più le dimissioni dei ministri bugiardi. Ma tutti rinunciano persino a invocare il rito – doveroso quanto superfluo – di convocare il governo a “riferire alle Camere””.

TAGLIO DEI SALARI. L’UNICA RIFORMA STRUTTURALE IN ITALIA E NELL’UE La rubrica di Marco Palombi

RIFORME COSTITUZIONALIMICHELE AINIS “UN ‘CAMERINO’: AVREMO UN SENATO SENZA DIGNITÀ”
I tecnici s’interpellano per dirimere questioni, appunto, tecniche. E dunque visto che il premier ribadisce che “rivotare una cosa già votata due volte sarebbe un colpo incredibile a un principio che vige da decenni”, Silvia Truzzi ha chiesto lumi a Michele Ainis, costituzionalista e firma del Corriere.

I FUNERALI DI WESOLOWSKI – FUNERALI IN POMPA MAGNA AL VESCOVO SOSPETTO PEDOFILO
L’elemosiniere del Papa che ha officiato la cerimonia si è rivolto a Dio: “Cancella i peccati che con la fragilità umana ha commesso in questa vita”. Di Virginia della Sala e Andrea Giambartolomei

IL SISTEMA RAI CINEMA DEL “PADRONE” DEL BROCCO
Di Stefano Feltri e Carlo Tecce

CARA DI MINEO – QUEL CENTRO DEI VELENI CHE FA TREMARE IL GOVERNO
La figlia dei coniugi uccisi a Palagonia attacca la struttura: “Colpa dello Stato”. Il nipote: “Troppa accoglienza”. Di Giuseppe Lo Bianco

DEGRADO DI ROMA – “ECCO IL COLOSSEO. VI MOSTRO LO SCHIFO NEL CUORE DI ROMA”
Claudio Santamaria riprende in un video le condizioni vergognose del parco di fronte all’Anfiteatro. Una situazione ignorata da anni. Di Tommaso Rodano

BESLAN, LA STRAGE DEGLI INNOCENTI INTRAPPOLATI FRA JIHAD E PUTIN
Anniversario e polemiche per le 334 vittime.11 anni di menzogne di Stato per la carneficina degli scolari ostaggi dei terroristi ceceni. Di Pierfrancesco Curzi

GRILLO È POPULISTA, IL M5S SEMPRE MENO
Il commento del politologo Marco Tarchi

PANE, FILM E FANTASIA – FORCHETTA COLTELLO E CELLULOIDE IL RECETTARIO DEL NOSTRO CINEMA
Il cinema ha sempre dovuto rinunciare al gusto e all’olfatto ma non per questo i fornelli non sono stati accesi. Eppure il sapore esiste. Il nostro è inconfondibile: surclassiamo i francesi, solo gli asiatici ci tengono testa. Di Federico Pontiggia

NUOVE MODE – MADAME BOVARY NON SAREBBE MAI ANDATA IN UN BED&BREAKFAST
La letteratura mondiale è piena di camere d’albergo o anche solo di pensioni. Nessun libro potrebbe nascere oggi nelle abitazioni private di qualcuno che ti deve pure giudicare. Di Camilla Tagliabue