Ha ingerito liquido per lavastoviglie ed è morto. La vittima è un bimbo di due anni e l’incidente è successo a Reggio Emilia. Mercoledì sera il bambino era stato ricoverato all’ospedale Santa Maria Nuova ma questa mattina è morto in rianimazione a seguito di improvvise complicanze cardiache peggiorate durante la notte.

La vittima aveva bevuto del brillantante, mentre era nel bar di proprietà di alcuni parenti a San Martino in Rio, in provincia di Reggio Emilia. Secondo le prime ricostruzioni, il liquido era contenuto in un bicchiere. Dopo aver ingerito la sostanza il bambino si è sentito male e la madre ha cercato di aiutare il figlio a rigettare il detergente. Dopo il trasporto in ospedale grazie alle cure le sue condizioni erano migliorate tanto che il bimbo non era più apparso in pericolo di vita. Poi nella notte il peggioramento. La Direzione dell’ospedale fa sapere di aver già disposto il riscontro diagnostico per accertare le cause del decesso.