L’annuncio arriva alla fine del suo intervento: Matteo Renzi dal palco dell’assemblea Pd a Expo, promette una riduzione delle tasse nei prossimi 5 anni: “E’ una rivoluzione copernicana che questo partito è in grado di fare”. Un percorso che, secondo il segretario del Partito democratico, avrà queste scadenze: nel 2016 via l’Imu, nel 2017 intervento su Ires e Irap, infine nel 2018 sugli scaglioni Irpef e sulle pensioni  di Francesca Martelli