Quattro delfini sono l’attrazione di un resort a Keramas Beach, a Bali in Indonesia. I turisti sono pronti a sborsare cifre importanti per nuotare con loro, baciarli e abbracciarli. Tanto che l’hotel prevede un biglietto cumulativo di 369 euro per due adulti e due bambini. Peccato che gli animali vivano prigionieri di una piscina grande appena 10×20 metri. Una situazione che ha letteralmente indignato Craig Brokensha, un surfer australiano, che dopo aver scoperto l’attrazione ha deciso di aprire una petizione su Change.org per metter fine alle pene dei delfini. Brokensha ha detto che i delfini sembravano immobili e senza vita dopo la loro performance e praticamente ciechi per via del cloro della piscina. Proprio come si vede nel video pubblicato su Youtube