CRISI GRECIA: REGNA L’INCERTEZZA
Il primo incontro dopo la vittoria del No al referendum si conclude con un nulla di fatto. La Grecia si presenta all’Eurogruppo senza nuove proposte, mossa che fa indispettire i ministri Ue. Nel pomeriggio il leader Tsipras e il nuovo ministro delle finanze Euclid Tsakalotos hanno poi partecipato all’eurosummit, mentre nella mattinata di mercoledì il leader greco è atteso al Parlamento Europeo, riunito in sessione planetaria, dove si attendono le prime nuove proposte greche. Nel frattempo si respira aria tesa nella grande famiglia socialista. Di Stefano Feltri, Carlo di Foggia, Virginia della Sala, Wanda Marra e dall’inviato ad Atene Stefano Citati

PAGLIACCIO A CHI? L’editoriale di Marco Travaglio
“L’apoteosi l’ha toccata Panorama, dipingendo Tsipras e Varoufakis come due clown da circo. Il che, per il settimanale di proprietà del più grande pagliaccio che a memoria d’uomo abbia mai calcato la scena politica italiana, non è davvero male. Ma la rappresentazione del governo greco come un branco di dilettanti allo sbaraglio, vanesii e soprattutto ‘populisti’, è un leitmotiv di tutta la grande stampa, italiana ed europea”.

FURBACCHIONI E CONTABILI CHE ROVINANO L’EUROPA L’editoriale di Antonio Padellaro

MAFIA CAPITALE: MARINO AL BIVIO
Martedì è stato il giorno del Comitato ordine e sicurezza alla prefettura di Roma, riunitesi per discutere la relazione che il prefetto Gabrielli presenterà al Viminale nei prossimi giorni sul possibile commissariamento del Comune della Capitale.

BUZZI : “MI ACCUSANO DI TUTTO MA NON HO CORROTTO NESSUNO”
Dal carcere di Nuoro il numero uno del Gruppo 29 Giugno si rivolge al Fatto Quotidiano: “Nefandezze contro di me”.

PIZZAROTTI: “NON CHIUDEREI A EMILIANO, COME ASSESSORE PUOI FARE COSE”
Il sindaco cinque stelle di Parma, intervistato da Luca De Carolis, commenta la possibile nomina di tre grillini nella giunta pugliese di Emiliano: “Un’opportunità, la delega all’Ambiente andava presa”

“LA MIA RESISTENZA: SOGNAVO UN’ITALIA PULITA. INVECE E’ ANCORA NERA”
L’appuntamento è al Castello di Lisignano: “La famiglia di mia moglie ci abita da oltre cento anni. Il primo inquilino era stato un messo del Barbarossa, nel XII secolo”. In questa storia comincia tutto molto tempo fa. Angelo Del Boca si racconta a Silvia Truzzi

NETFLIX, LA MINACCIA ALLA TV ARRIVA DAL WEB
Carlo Tecce per il fatto economico ci racconta lo sbarco nello stivale della più grande piattaforma di streaming on demand esistente che promette di rivoluzionare la fruizione di programmi una volta televisivi.

QUELLE REGOLE CHE STANNO SGONFIANDO IL MIRACOLO DELLA SHARING ECONOMY
I limiti della condivisione. Dalla chiusura di Uber Pop ai permessi richiesti al social-eating di Gnammo, le cene a domicilio: arrivano le leggi contro tecnologia. Virginia Della Sala per Il Fatto Economico

MEGABUS, LA CONCORRENZA DEI PREZZI CHE UNISCE L’ITALIA
Vanessa Ricciardi per il Fatto Economico ha testato per noi il nuovo servizio di autobus che promette di cambiare la mobilità con tratte nuove e prezzi bassi. Funziona, e i bagni non sono niente male.

VIVERE SOTTO L’ISIS A RAQQA: SE TI OPPONI FINISCI IMPICCATO
Il reportage di Francesca Borri

CINQUANTA SFUMATURE DI GRIGIO RACCONTATE DA CHRISTIAN
Dopo aver venduto oltre 125 milioni di copie in tutto il mondo, E.L.James, l’autrice della saga Cinquanta sfumature di grigio, di nero e di rosso, esce in libreria con una versione questa volta raccontata dal punto di vista maschile. Ce ne parla Selvaggia Lucarelli

BOULET, IL GENIO FRANCESE A CUI ZEROCALCARE HA PRESO LE IDEE MIGLIORI (E LO AMMETTE)
Nella sua rubrica settimanale Stefano Feltri recensisce Appunti di vita – Born to be a larva del francese Boulet

L’ARGENTINA E GLI UOMINI CHE ODIANO LE DONNE
Da anni il Messico è indicato come uno dei Paesi al mondo dove è più pericoloso essere donne. In Argentina, invece, i maltrattamenti e gli omicidi che hanno come vittime le donne hanno caratteristiche più simili a quelle italiane e sono una piaga sociale ancor prima che criminale. Di Carlo Antonio Biscotto

IL GIUDICE A’ LA CARTE PIACE ANCHE AL CSM. Il commento di Bruno Tinti

FACCIO POLITICA SOLO PERCHE’ E’ CIO’ CHE AMO. La risposta di Alfio Marchini a Luisella Costamagna