E’ precipitato in un quartiere residenziale della città di Medan, nel nord dell’isola di Sumatra, in Indonesia, schiantandosi sulle case. Così, nella caduta di un aereo militare Hercules C-130 sono morte almeno 113 persone. Il dato è diffuso dal comandante dell’aeronautica Agus Dwi Putranto, citato da Russia Today, e comprende chi si trovava a bordo dell’aereo, mentre non è ancora chiaro il bilancio di eventuali vittime a terra.

Il velivolo si è sfracellato poco dopo il decollo dalla base aerea di Medan, alle 11.48 locali. Prima dell’impatto, il pilota avrebbe chiesto alla torre di controllo di poter “tornare alla base”. Un team di soccorritori è sul posto mentre i pompieri sono al lavoro per spegnere le fiamme che si sono propagate a case e negozi. Ancora non sono chiare le cause dello schianto.