Il deputato del M5s, Alessandro Di Battista, a ‘Otto e mezzo’ (La7) in merito alla polemica sollevata da Matteo Orfini (Pd) che disse ‘i grillini sono gli idoli dei mafiosi di Ostia’: “Non accetto chi mi critica per pochi like su Facebook e ha 4 consiglieri indagati”