Scontri a Torino alla manifestazione convocata dal network antagonista contro l’iniziativa della Lega nord che si sta svolgendo in città. Il corteo di manifestanti da piazza Castello ha svoltato in via XX Settembre al grido di ‘Mai con Salvinì che quando ha iniziato a premere sul cordone di polizia che presidiava l’area è partita una carica che ha respinto i manifestanti. Nella concitazione alcuni manifestanti sono stati bloccati dai poliziotti. Uno è rimasto a terra ed è stato subito soccorso anche dagli agenti che hanno chiamato un’ambulanza, sanguina da un taglio alla testa ma è cosciente  di Stefano Bertolino e Francesco Moroni Spidalieri