Il segretario generale Fiom, Maurizio Landini, ospite del programma L’Aria che tira (La7), è convinto che gli sgravi fiscali previsti dal Jobs Act siano attivi dal primo di marzo. Ma la decontribuzione fino a 8.060 euro l’anno (per massimo tre anni) per le assunzioni a tempo indeterminato è una misura prevista dalla legge di Stabilità ed entrata in vigore il primo gennaio 2015. E proprio gli effetti degli sgravi avrebbero spinto nel primo bimestre 2015 l‘attivazione di 79mila contratti a tempo indeterminato in più rispetto al 2014, anche se mancano ancora i dati sulle cessazioni dei contratti. La conduttrice Myrta Merlino smentisce Landini e scatta il battibecco con Enrico Testa