/ /

Jeremy Clarkson, “BBC, non cacciarlo da Top Gear”. 700.000 firme in due giorni

di | 12 marzo 2015
Jeremy Clarkson, “BBC, non cacciarlo da Top Gear”. 700.000 firme in due giorni
Foto del giorno

Una vera e propria sollevazione popolare: quasi 700.000 firme raccolte in poco più di due giorni. Il messaggio che un telespettatore inglese ha lanciato su Change.org è chiaro e semplice. "Alla BBC: per favore reintegrate Jeremy Clarkson a Top Gear", seguito dalla frase "Libertà di rissa" e dall'hashtag coniato per l'occasione, #BringBackClarkson. Martedì, l'irriverente conduttore del programma di motori era stato rimosso a causa di una rissa con uno dei produttori: pare gli abbia tirato un pugno durante una discussione sul cibo. Non è la prima volta che Clarkson crea problemi. L'anno scorso la BBC l'aveva già richiamato ufficialmente per avere usato espressioni razziste durante la registrazione del programma. Ma ai fan non importa. Il più votato dei commenti alla petizione, quello della londinese Veronique Favreau, recita: "Pago la mia licenza tv per permettere a persone irriverenti di esprimersi. Se diventi politicamente corretta, BBC, puoi sparire". Top Gear è uno dei programmi BBC di maggior successo e fra i più remunerativi: è trasmesso in 200 paesi, ha un pubblico globale di 350 milioni di persone e dà vita a diverse pubblicazioni cartacee.

Lancia Ypsilon 30th Anniversary, tanti auguri alla superstite

»
Articolo Successivo

500 Vintage ’57: la più rétro delle 500 in vendita a partire da 16.500 euro

«
Articolo Precedente

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 22 alle 7, che i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 48 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 50 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×