“Cià guagliò”. E’ il saluto di Genny Di Virgilio, uno dei tanti artigiani che ormai da anni hanno inserito tra i personaggi del presepe napoletano quello del musicista Pino Daniele, mancato improvvisamente per un infarto la notte tra il 4 e il 5 gennaio. Nel giorno dell’addio, nelle vie di Napoli che ospitano le statue e i presepi, ci si inventa un modo per dire “ciao”