La quinta edizione della Berghem Frecc, la kermesse invernale della Lega Nord, si è aperta ufficialmente il 27 dicembre ad Albino con il lungo comizio di Matteo Salvini. il segretario del Carroccio ne ha avute per tutti, da Renzi a Berlusconi, passando per tutti i vecchi e i nuovi nemici. Un’attenzione particolare è stata rivolta a Laura Boldrini a cui Salvini ha dedicato la canzone di chiusura della serata “Madonnina dai riccioli d’oro”, in una corale manifestazione dell’orgoglio cristiano contro lo ‘spirito mondialista’ della presidente della Camera. “noi non abbiamo Fedez ma le fisarmoniche, mi mettono più allegria” ha detto Salvini: “Se la Boldrini sente parlare della Madonnina si incazza, perché dice che offendiamo qualcuno di religione diversa..”  di Alessandro Madron