“Mi pare che il talk di Raitre stenti un po’ quest’anno negli ascolti. Lei nel rapporto costi risultati come si comincia a valutare?”. Così il senatore Maurizio Gasparri, Fi, membro della Commissione parlamentare di vigilanza Rai nell’audizione del direttore di Rai Tre Andrea Vianello a Palazzo San Macuto a Roma. La replica del direttore: “Il risultato di ascolti di ‘Ballarò’ è molto soddisfacente. E la scelta di Massimo Giannini per la conduzione è una scelta mia, condivisa dal dg, e che rifarei”. Vianello ha sottolineato che “su 13 puntate le abbiamo vinte tutte e abbiamo una media del 7 per cento. Siamo il primo talk nel panorama televisivo italiano per ascolti. Abbiamo scelto un giornalista di peso e visibilità come Giannini”. Perché un esterno? “Anche Floris lo era, ho sostituito un esterno con un esterno. Quella del martedì era una partita che dovevamo vincere – ha chiosato, rispondendo alla domanda di Salvatore Margiotta (Pd), vice Presidente della Commissione di Vigilanza Rai – e dovevamo rispondere in poco tempo con un volto e una firma del giornalismo come Giannini”  (collaborazione di Gianfo Franchi)