“Basta con i piagnistei, perché l’Italia torna a crescere se torna a credere in se stessa”. Il monito del premier Matteo Renzi arriva da Sydney nella sua visita alle eccellenze italiane, durante l’incontro con i lavoratori italiani nei cantieri del Progetto ‘Kellyville Station‘, un hub del trasporto urbano di Sydney della Northwestrailink, dove Impregilo-Salini, è in prima linea per la costruzione delle infrastrutture. “Forse gli italiani – prosegue Renzi –  non sanno fino in fondo quanto la tecnologia italiana sia vista con rispetto nel mondo: aziende, lavoratori e ricercatori sono all’avanguardia e dobbiamo essere orgogliosi del lavoro che fanno”