Al termine della riunione dei capigruppo a Palazzo Madama, mentre Paolo Romani (FI) si avvicina alle telecamere, il ministro per le Riforme, Maria Elena Boschi (Pd), evita tv e cronisti. Luigi Zanda, presidente dei senatori Pd: “O le opposizioni riducono in maniera consistenza gli emendamenti presentati oppure utilizzeremo la ‘tagliola’“. In cambio di cosa? “In cambio di niente” risponde Zanda. I gruppi di minoranza si riuniranno e porteranno una risposta ai capigruppo di maggioranza alle ore 14.30. Maurizio Sacconi, senatore del Nuovo centrodestra: “Approvazione entro la pausa estiva, Perché altrimenti la riforma salta”  di Manolo Lanaro