Nei duri scontri che hanno segnato il 1° maggio torinese sono rimasti feriti 7 poliziotti e un funzionario della Digos è stato colpito da un manico di piccone. L’aggressore è stato già fermato e il ferito è stato trasportato in ospedale dove gli sono stati applicati diversi punti di sutura. Ma l’aggressione con i bastoni non è stato un caso isolato. Come si vede, infatti, nelle immagini delle telecamere de ilfattoquotidiano.it, anche in via Roma, durante una carica della polizia, un manifestante colpisce un celerino con una mazza di legno. Una volta a terra l’agente viene anche percosso da un altro attivista con una cintura   di Stefano Bertolino e Cosimo Caridi