‘L’angelo dei cani’, è il titolo del racconto inedito dello scrittore napoletano Erri De Luca presentato a Roma da ‘Pianoterra onlus’. La favola è stata donata per promuovere le attività dell’associazione nata nel 2008 a Napoli che si occupa delle fasce più deboli della popolazione, madri e bambini in difficoltà in particolare. Il racconto è accompagnato anche dalle illustrazioni dell’artista Giuseppe Ducrot. ‘Pianoterra’ da tre mesi ha anche una sede nella Capitale. “Organizziamo questi eventi culturali per coinvolgere e favorire la partecipazione, oltre a raccogliere i fondi” ci spiega il vicepresidente Ciro Nesci “in modo da camminare sulle nostre gambe”.”Doniamo beni di prima necessità, come il latte in polvere a circa settanta nuclei familiari disagiati, abbiamo dei progetti con ‘Save the children’, organizziamo corsi di lingua per stranieri e tanto altro” racconta la presidente di Pianoterra Alessia Bulgari “il nostro però non è semplice assistenzialismo, cerchiamo di emancipare e rendere più forti e indipendenti le madri, spesso solr e abbandonate”. ” I disegni raffigurano dei cani randagi, protagonisti del racconto, spesso in lotta fra di loro, una metafora molto adatta a raccontare l’umanità o la povertà di oggi” ci spiega l’artista Ducrot   di Irene Buscemi