Mobilitazioni in tutta la Spagna contro i tagli al welfare e le politiche di austerità del governo guidato da Mariano Rajoy. Nella Capitale hanno sfilato l’Union General de Trabajadores (Ugt), Comisiones Obreras e la piattaforma Cumbre Social. “Vogliamo tornare a essere il ceto medio”, dicono in manifestanti in piazza  di Giulio Maria Piantadosi